Inviolata

 

Inviolata, integra, et casta es Maria:
Quae es effécta fulgida caeli porta.
O Mater alma Christi carissima:
Suscipe pia laudum praeconia.
Te nunc fl
ágitant devota corda et ora:
Nostra ut pura péctora sint et corpora.
Tua per precata dulcisona:
Nobis concédas véniam per saecula.
O benigna!
O Regina!
O Maria!
Quae sola inviolata permansisti.

 

Inviolato fiore, purissima Vergine

porta lucente del cielo

Madre di Cristo amata

Signora piissima

odi di Cristo la lode.

Casta la vita scorra,

sia limpido l’animo,

così t’implorino i cuori

per la tua dolce supplica.

A noi colpevoli scenda

il perdono di Dio.

Vergine tutta santa,

Regina bellissima,

inviolato fiore.

1 Comment
  • franca missiaia
    Pubblicato alle 16:43h, 12 Dicembre Rispondi

    grazie

Aggiungi un commento