Sant’Alberto da Trapani, carmelitano

Chi era sant’Alberto?

Siciliano di origine, appartenente ai primi carmelitani mendicanti del XIII secolo ricordato per essere un grande taumaturgo e operatore di prodigi nel nome del Signore. Nell’anno 1296 fu Provinciale di Sicilia. Amante della puritas cordis predicò con ardore la necessità dell’orazione nel cammino di santità ma ancor più mise in pratica nel suo cammino l’atteggiamento contemplativo del vero cercatore di Dio. Morì a Messina nel 1307.

alberto

Nessun commento

Aggiungi un commento