Clausura

Non vivo più nel silenzio, perché quello che sento è un grido incessante di chi soffre perché gli manca l'aria, perché gli manca l'amore scambiato che non si esprime più con la prossimità e che in alcuni casi non si esprimerà mai più con la prossimità.

Clausura

19/03/20
Posted by: Monache Carmelitane
Posted In: monastero carmelitane
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi gli articoli scegliendo tra i tag:


Archivio storico degli articoli:


Articoli più letti: